2021-Colligo-ingegenria-logo-500x

Addestramento in presenza: la sua importanza non viene meno

Nella news precedente abbiamo approfondito la modifica che la legge di conversione del decreto-legge 24/2022 ha previsto: 𝗹’𝗲𝗾𝘂𝗶𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝘃𝗶𝗱𝗲𝗼𝗰𝗼𝗻𝗳𝗲𝗿𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗶𝗻 𝗺𝗼𝗱𝗮𝗹𝗶𝘁𝗮̀ 𝘀𝗶𝗻𝗰𝗿𝗼𝗻𝗮 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗶𝗻 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗲𝗻𝘇𝗮, nel campo della formazione in materia di sicurezza e salute sul lavoro, 𝗰𝗼𝗻 𝗲𝘀𝗰𝗹𝘂𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 “𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗶𝘁𝗮̀ 𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮𝘁𝗶𝘃𝗲 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗲 𝗾𝘂𝗮𝗹𝗶 𝘀𝗶𝗮𝗻𝗼 𝗽𝗿𝗲𝘃𝗶𝘀𝘁𝗲 dalla legge e da accordi adottati in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano 𝘂𝗻 𝗮𝗱𝗱𝗲𝘀𝘁𝗿𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝗼 𝘂𝗻𝗮 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗮 𝗽𝗿𝗮𝘁𝗶𝗰𝗮, che devono svolgersi obbligatoriamente in presenza”.

𝗢𝗴𝗴𝗶 𝗮𝗽𝗽𝗿𝗼𝗳𝗼𝗻𝗱𝗶𝗮𝗺𝗼 𝘂𝗻 𝗮𝘀𝗽𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗮𝗱𝗱𝗲𝘀𝘁𝗿𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝗶𝗻 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗲𝗻𝘇𝗮: 𝗹’𝗮𝗱𝗱𝗲𝘀𝘁𝗿𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝗮𝗻𝘁𝗶𝗻𝗰𝗲𝗻𝗱𝗶𝗼

𝗟’𝗮𝗱𝗱𝗲𝘀𝘁𝗿𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝗮𝗻𝘁𝗶𝗻𝗰𝗲𝗻𝗱𝗶𝗼 prevede una serie di attività: fare prendere confidenza ai discenti con i presidi antincendio (ad esempio le varie tipologie di estintori e idranti), illustrando e facendone veder gli aspetti fondamentali per un corretto utilizzo, prove pratiche (ad esempio ad ognuno viene richiesto l’utilizzo di un estintore nello spegnimento di un principio di incendio generato nella vasca antincendio), e a fine giornata un breve riassunto di tutto quello visto tra parte pratica e teorica e lo svolgimento di un test di valutazione di apprendimento.

𝐶𝑜𝑚𝑒 𝑠𝑖 𝑝𝑢𝑜̀ 𝑣𝑒𝑑𝑒𝑟𝑒 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑎𝑡𝑡𝑖𝑣𝑖𝑡𝑎̀ 𝑖𝑚𝑝𝑜𝑟𝑡𝑎𝑛𝑡𝑖 𝑒 𝑝𝑟𝑒𝑧𝑖𝑜𝑠𝑒 𝑐ℎ𝑒 𝑖𝑛 𝐶𝑜𝑙𝑙𝑖𝑔𝑜 𝑐𝑢𝑟𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑔𝑟𝑎𝑛𝑑𝑒 𝑎𝑡𝑡𝑒𝑛𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑒 𝑝𝑟𝑜𝑓𝑒𝑠𝑠𝑖𝑜𝑛𝑎𝑙𝑖𝑡𝑎̀ 𝑝𝑒𝑟𝑐ℎ𝑒́ 𝑙𝑢𝑜𝑔ℎ𝑖 𝑑𝑖 𝑙𝑎𝑣𝑜𝑟𝑜 𝑒 𝑑𝑖𝑝𝑒𝑛𝑑𝑒𝑛𝑡𝑖 𝑠𝑖𝑐𝑢𝑟𝑖 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑎𝑠𝑝𝑒𝑡𝑡𝑖 𝑖𝑚𝑝𝑟𝑒𝑠𝑐𝑖𝑛𝑑𝑖𝑏𝑖𝑙𝑖 𝑒 𝑖𝑛𝑑𝑒𝑟𝑜𝑔𝑎𝑏𝑖𝑙𝑖 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑎 𝑎𝑡𝑡𝑖𝑣𝑖𝑡𝑎̀ 𝑒 𝑣𝑎𝑙𝑜𝑟𝑖 𝑐ℎ𝑒 𝑔𝑢𝑖𝑑𝑎𝑛𝑜 𝑜𝑔𝑛𝑖 𝑔𝑖𝑜𝑟𝑛𝑜 𝑖𝑙 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑜 𝑙𝑎𝑣𝑜𝑟𝑜.